Help (it)

iMove Help

Generale

Dopo aver aperto iMove, in alto a sinistra è presente il bottone Informazioni. Mediante “Informazioni” si accede alla pagina con le informazioni sull’applicazione.

In alto a destra si trova il bottone “Impostazioni”, che permette di accedere alla pagina di configurazione delle impostazioni di iMove.

Sotto ai due bottoni si trova la sezione “Posizione”. Sotto l’intestazione “Posizione” vengono visualizzate informazioni relative alla posizione in cui ti trovi (ad esempio, l’indirizzo).

Scendendo di una riga è presente il bottone “Attorno a me”. Attivando questo bottone iMove mostra l’elenco dei punti di interesse vicini all’utente.

A destra del bottone “Attorno a me” si trova il bottone “Altre info – Attorno a me”. Attivando questo bottone è possibile selezionare le categorie dei punti di interesse che vengono mostrati quando si attiva il bottone “Attorno a me”.

Sotto ai bottoni “Attorno a me” e “Altre info – Attorno a me” inizia la sezione “Note vocali”. Sotto l’intestazione sono disponibili due bottoni: “Registra in questa posizione” e “Mostra note vocali”. Mediante il primo bottone l’utente di iMove può registrare una nota vocale nella posizione in cui si trova. Mediante il secondo bottone, l’utente di iMove può visualizzare tutte le note vocali registrate.

Posizione

Nella sezione “Posizione” viene mostrato l’indirizzo in cui ti trovi e informazioni relative alla precisione dei servizi di localizzazione, all’orientamento, alla direzione di movimento e alla velocità. Dalla sezione “Impostazioni” è possibile configurare quali informazioni mostrare nella sezione “posizione”. Ad esempio è possibile disattivare la lettura della velocità o della direzione di movimento. Per aggiornare l’indirizzo mostrato, toccare due volte sull’indirizzo stesso.

Ecco un esempio:

“Corso di porta Romana 60 a 68, Milano, precisione media, orientamento Est, Rotta Sud-Est, Velocità 14 km orari”

Con questo messaggio iMove avvisa che ti trovi in “Corso di porta Romana” a Milano, approssimativamente tra il numero civico 60 e 68, che la precisione del servizio di localizzazione è media, che sei orientato verso Est e ti stai spostando verso Sud-Est ad una velocità di 14 chilometri all’ora.

Si osservi che è possibile leggere con VoiceOver il messaggio con le informazioni sulla posizione in cui ti trovi carattere per carattere o parola per parola. Basta toccare con un dito sul messaggio e successivamente scorrere con un dito dal basso verso l’alto o dall’alto verso il basso per leggere il messaggio carattere per carattere o parola per parola in base all’impostazione del rotore. Può risultare utile leggere l’indirizzo carattere per carattere, in particolare quando il nome della via è in una lingua diversa da quella di VoiceOver.

Attenzione!

Si consideri che la precisione della localizzazione dipende dall’accuratezza del segnale GPS e dalla disponibilità della connessione di rete. In assenza di connettività alla rete iMove ti avvisa che non può stabilire in che posizione di trovi. Quando la precisione è alta ti trovi a circa 10 metri dall’indirizzo mostrato, quando è media ti trovi al più a qualche decina di metri, quando è bassa, ti trova anche a più di cinquecento metri.

Punti di interesse attorno a me

Toccando due volte con un dito sul bottone “Attorno a me” viene mostrato un elenco di punti di interesse entro una certa distanza dalla posizione in cui ti trovi. Il valore della distanza può essere configurato da “Impostazioni”.
è possibile mostrare solo i punti di interesse appartenenti ad una o più categorie.

Toccando due volte su “Altre info – attorno a me” viene visualizzato un elenco di categorie di punti di interesse (alimentari, cultura, trasporti, ecc.). Ciascuna categoria può essere attivata o disattivata toccando due volte con un dito sul nome della categoria.
Nella sezione “Attorno a me” vengono mostrati solo i punti di interesse appartenenti alle categorie selezionate.
da “Altre Info – Attorno a me”.

Tienimi aggiornato

Attivando “Tienimi aggiornato” ricevi un avviso quando cambia l’indirizzo in cui ti trovi, quando sei vicino a un punto di interesse e quando ti trovi vicino ad una nota vocale.

Quando iMove viene chiuso, se “Tienimi aggiornato” è attivo, gli avvisi vengono inviati come notifiche che vengono lette da VoiceOver.

Quindi è possibile ricevere informazioni sull’indirizzo, sui punti di interesse e sulle note vocali vicino alla posizione in cui ti trovi anche quando stai utilizzando un’altra applicazione.

Note vocali

iMove permette di registrare note vocali relative alla posizione in cui ti trovi.

Per registrare una nota vocale, attiva il bottone “Registra nota vocale”. Viene chiesta conferma dell’inizio della registrazione. iMove avvisa dell’iniziod ella registrazione con una vibrazione. Dopo la vibrazione è possibile registrare la nota vocale. Per terminare la registrazione, basta toccare due volte con un dito oppure stare in silenzio per alcuni istanti. Una vibrazione avvisa che la registrazione è terminata. Il nome della nota vocale è l’indirizzo in cui è stata registrata. Si può registrare più di una nota vocale in corrispondenza dello stesso indirizzo.

Per mostrare l’elenco delle note vocali registrate, attivare il bottone “Mostra note vocali”. Viene mostrato l’elenco delle note registrate ordinate in base alla distanza dalla posizione in cui ti trovi.

Per ascoltare una nota vocale, basta toccare due volte con un dito sul nome della nota.

Impostazioni

Di seguito vengono riportate le impostazioni disponibili in iMove.

Indirizzo

Distanza

iMove ti avvisa del cambio di indirizzo solo se ti sei spostato della distanza specificata. Per impostare la nuova distanza tocca due volte con un dito su “Distanza”, tocca sull’elemento di selezione con il valore della distanza, scorri con un dito dall’alto verso il basso o dal basso verso l’alto per selezionare la distanza, tocca due volte con un dito sul bottone “Chiudi” per confermare.

Tempo

iMove ti avvisa del cambio di indirizzo solo se è passato il tempo specificata. Per impostare il valore del tempo, tocca due volte con un dito su “Tempo”, tocca sull’elemento di selezione con il valore del tempo, scorri con un dito dall’alto verso il basso o dal basso verso l’alto per selezionare il valore, tocca due volte con un dito sul bottone “Chiudi” per confermare.

Città

Quando è attiva, iMove legge semrpe il nome della città in cui ti trovi. Quando è disattiva, iMove legge il nome della città in cui ti trovi solo la prima volta in cui cambi città.
Si suggerisce di disattivare la lettura della città nei percorsi a piedi per ricevere avvisi più brevi.

Orientamento

Quando è attivo, iMove legge la direzione in cui il dispositivo è orientato.

Attenzione! Si consideri che l’orientamento non è sempre disponibile e che la precisione della bussola che permette di segnalare l’orientamento è fortemente influenzata da campi elettromagnetici.

Rotta

Quando è attiva, iMove legge la direzione in cui ti stai spostando.

Attenzione! La rotta non sempre è disponibile.

Velocità

Quando è attiva, iMove legge la velocità alla quale ti stai spostando. La velocità è espressa in chilometri all’ora.

Attenzione! LA velocità non sempre è disponibile.

Lettura automatica

Quando è attiva, iMove legge l’indirizzo quando “Tienimi aggiornato” è attivo.

Punti di interesse

Distanza

iMove ti avvisa di un punto di interesse solo se ti sei spostato della distanza impostata. Per impostare la nuova distanza tocca due volte con un dito su “Distanza”, tocca sull’elemento di selezione con il valore della distanza, scorri con un dito dall’alto verso il basso o dal basso verso l’alto per selezionare il valore, tocca due volte con un dito sul bottone “Chiudi” per confermare.

Ripeti

iMove ti avvisa che ti trovi vicino allo stesso punto di interesse
solo se è passato il tempo specificato. Per impostare il valore del tempo, tocca due volte con un dito su “Ripeti”, tocca sull’elemento di selezione con il valore del tempo, scorri con un dito dall’alto verso il basso o dal basso verso l’alto per selezionare il valore, tocca due volte con un dito sul bottone “Chiudi” per confermare.

Lettura automatica

Quando è attiva, iMove legge i punti di interesse vicino alla posizione in cui ti trovi quando “Tienimi aggiornato” è attivo.

Note vocali

Distanza

iMove riproduce una nota vocale se è più vicina alla posizione in cui ti trovi della distanza impostata. Per impostare la distanza, tocca due volte con un dito su “Distanza”, tocca sull’elemento di selezione con il valore della distanza, scorri con un dito dall’alto verso il basso o dal basso verso l’alto per selezionare il valore, tocca due volte con un dito sul bottone “Chiudi” per confermare.

Ripeti

iMove ti avvisa che ti trovi vicino alla stessa nota vocale solo se è passato il tempo impostato. Per impostare il valore del tempo, tocca due volte con un dito su “Ripeti”, tocca sull’elemento di selezione con il valore del tempo, scorri con un dito dall’alto verso il basso o dal basso verso l’alto per selezionare il valore, tocca due volte con un dito sul bottone “Chiudi” per confermare.

Lettura automatica

Quando è attiva, iMove riproduce le note vocali vicino alla posizione in cui ti trovi quando “Tienimi aggiornato” è attivo. Se l’applicazione viene chiusa, la nota vocale non viene riprodotta, ma ricevi una notifica per avvisarti che una nota vocale è vicino alla posizione in cui ti trovi.

Sistema

Impedisci il blocco schermo

Quando è attiva, lo schermo non viene mai bloccato mentre iMove è in esecuzione.

Attenzione! Quando lo schermo è attivo l’autonomia della batteria diminuisce rapidamente. Si consiglia di disattivare la visualizzazione attivando la “tenda schermo”. Per attivare o disattivare la “tenda schermo” basta toccare tre volte con tre dita.

Limita l’esecuzione in background

Quando è attiva, iMove si chiude automaticamente dopo 30 minuti quando è in background. iMove è in background quando viene attivato “Tienimi aggiornato” e si sta utilizzando un’altra applicazione.

Nuove funzionalità introdotte in iMove 1.3

Condivisione note testuali

In questa guida ti spieghiamo sia come esportare le note (così da poterle mandare ad un tuo amico), sia come importarle all’interno della tua applicazione iMove.

Inoltre, è possibile, per una persona vedente, utilizzare l’applicazione web (gratuita) Google Maps per creare, dal proprio computer, dei tragitti che poi possono essere utilizzati all’interno di iMove. In questa guida ti spieghiamo come creare i tragitti su Google Maps e come importali all’interno della tua applicazione iMove.

Come faccio ad inviare ad un mio contatto un tragitto che è memorizzato in iMove

Dalla schermata principale di iMove seleziona l’ultimo pulsante, denominato “Gestisci tragitti e note”. Si apre una schermata che mostra una lista di tutti i tragitti che hai inserito in iMove. Scegli quello da condividere selezionandolo: si aprirà la schermata dettaglio del tragitto.

Puoi condividere il tragitto via mail. Per farlo, seleziona il pulsante “Condividi note testuali”. Si aprirà dunque una schermata di composizione email dove sarà già allegato il file che contiene il tragitto. Devi inserire il destinatario e, se lo vuoi, puoi modificare l’oggetto o inserire il testo del messaggio. Poi invia il messaggio.

Attenzione: questa funzionalità di iMove permette di condividere solo le note testuali, non quelle vocali. Dunque, non è possibile condividere un tragitto che contenga solo note vocali (o che non contenga nessuna nota in generale). Se un tragitto contiene sia note testuali che vocali, solo quelle testuali saranno condivise. Se vuoi, prima di inviare il tragitto, puoi convertire una nota da vocale a testuale, in modo tale che poi sia condivisa.

Conversione di una nota vocale in nota testuale

Per convertire una nota da vocale a testuale, apri il dettaglio della nota e poi seleziona il pulsante “trasforma in nota testuale”.

Esempio di utilizzo. Mentre mi sto spostando arrivo all’incrocio tra via Verdi e Corso Italia e voglio registrare la nota “fai attenzione lavori in corso”. Siccome sono lento a scrivere con la tastiera e ora sono di fretta, registro una nota vocale. Poi, quando torno a casa, converto la nota vocale in una testuale, scrivendo “fai attenzione lavori in corso” con la tastiera. Ovviamente il luogo associato alla nota rimane l’incrocio tra via Verdi e Corso Italia, cioè la nota verrà letta quando mi troverò in quel luogo, non a casa mia. Ora che la nota è testuale, la posso condividere con i miei contatti.

Come faccio ad inserire in iMove il tragitto che un mio contatto mi ha inviato

Se hai ricevuto via mail il tragitto da un tuo contatto, per poterlo memorizzare in imove assieme a tutte le note testuali che contiene, devi prima selezionare l’allegato della mail che si chiama come il tragitto (il nome che ha impostato la persona che te lo manda) seguito dall’estensione “KML”. Una volta aperto l’allegato, VoiceOver inizia a leggere il contenuto dell’allegato, che è una serie di caratteri incomprensibili. Usando il flick verso sinistra, spostarti sul pulsante “condividi” e selezionalo. Si apre un menù di scelta dal quale devi selezionare la voce “copia in iMove”.

Fatto questo si apre l’applicazione “iMove” con una schermata che ti permette di modificare il nome del tragitto e poi mostra il pulsante “importa tragitto”. Selezionando questo pulsante il tragitto viene importato e salvato in iMove. Lo puoi trovare nell’elenco dei tragitti consultabile selezionando il pulsante “Gestisci di tragitti e note” selezionabile dalla schermata principale di iMove.

Creazione manuale tragitto e note in Google Maps

Nel seguito si illustra come creare tragitti tramite Google Maps. Queste istruzioni sono pensate per un utente vedente. Non abbiamo valutato l’accessibilità di questo strumento alle persone non vedenti o ipovedenti.

Per creare le note e un tragitto in Google Maps è necessario utilizzare una funzionalità di questo sito che si chiama “Google My Maps”. A sua volta, per utilizzare Google My Maps è necessario possedere un account Google ed essere autenticati (es. con Gmail) nel browser che si sta usando.

Per aprire Google My Maps, vai su Google Maps apri il menù laterale sinistro e seleziona la voce “My Maps”.

Per creare un tragitto, clicca su “Crea mappa” nel menù a sinistra (in basso). Se vuoi, puoi indicare un nome per la mappa, ma questo non ha impatto sul tragitto che viene importato in iMove.

I tragitti che si possono importare in iMove corrispondono ai “livelli” che si creano con Google My Maps. Quando si crea un nuova mappa, viene creato un “livello senza titolo”. Clicca su “livello senza titolo” per cambiare il nome. Usa il nome che descrive il tragitto es: “casa-lavoro”.

Ti spiego ora come creare una nota del tragitto. Puoi ripetere l’operazione quante volte voi per tutte le note.

Inserisci l’indirizzo nella barra di ricerca (analoga a quella di google maps). Un segnaposto verde viene posizionato nel luogo corrispondente all’indirizzo che hai inserito. Sopra il segnaposto vedrai un fumetto, devi cliccare su “aggiungi alla mappa”. Il segnaposto ora diventa rosso.

Se vuoi modificare la nota, devi cliccare sul segnaposto e poi, dal fumetto, selezionare l’icona “modifica”. Ora puoi spostare sulla mappa il segnaposto e modificare due campi di testo. Quello più in alto è il titolo della nota, che serve in iMove per distinguere le note tra di loro. Il campo più in basso, invece, è associato alla descrizione in iMove, che è il testo che viene letto quando l’utente di iMove arriva nella posizione della nota. Quando hai finito le modifiche, clicca su “salva”.

Facciamo un esempio di creazione e modifica di una nota all’interno del tragitto “casa lavoro”. Vogliamo creare una nota per avvisare l’utente di iMove di fare attenzione ai lavori in corso all’incrocio tra via Verdi e Corso Italia. Per prima cosa cerco l’indirizzo “corso Italia” e creo il segnaposto all’incirca dove mi interessa. Poi entro in modalità “modifica” e sposto il segnaposto nella posizione corretta, proprio all’incrocio tra via Verdi e corso Italia. Aggiungo come titolo “attenzione lavori” e poi, nella descrizione scrivo “Lavori in corso. I lavori sono sul lato sinistro, arrivando lungo via verdi dal centro della città. Se stai sul lato destro non ci sono problemi”.

Una volta create tutte le note,  per esportare il livello (cioè il tragitto in imove) clicca sul pulsante con i tre punti verticali all’interno del menù laterale sinistro. Fai attenzione: ci sono tanti di questi pulsanti, devi cliccare su quello più in alto, posizionato a destra di “Aggiungi livello” e “Condividi”. Scegli la voce “Esporta in KML”.

Da questo punto in poi fai molta attenzione a seguire le istruzioni,  altrimenti il file esportato avrà un formato non leggibile da iMove.

Dal menù a tendina seleziona il livello (cioè il tragitto) che ti interessa. Non selezionare “intera mappa”.

Devi selezionare la voce “Esporta in un file .KML anziché .KMZ (non include le icone personalizzate).”.

Clicca sul pulsante “scarica”. Il file sarà dunque salvato sul tuo computer e poi inviarlo (es, via mail) ai tuoi contatti.

Se vuoi, puoi creare più livelli, ma ricordati che poi devi esportarli uno alla volta.

Comments are closed.